Come si festeggia il Natale in Francia?

Come si festeggia il Natale in Francia?

Gennaio 5, 2018 0 Di wp_1026259

Abbiamo raccontato ad un gruppetto di bambini, come si festeggia il Natale in Francia, quali sono le tradizioni che lo differenziano dal nostro: invece del panettone, in Francia si usa degustare la “buche de Noel” (il tronchetto di Natale).

 

il 16 dicembre 2017 
presso la biblioteca civica di Schio

Abbiamo raccontato ad un gruppetto di bambini, come si festeggia il Natale in Francia, quali sono le tradizioni che lo differenziano dal nostro: invece del panettone, in Francia si usa degustare la “buche de Noel” (il tronchetto di Natale).
Si tratta di un dolce preparato con pan di Spagna, e una crema al cioccolato, sagomato come un piccolo tronco e decorato con foglie di marzapane e confetti.

Perché a forma di tronco?
Per ricordare l’antica tradizione per cui la notte di Natale, il nonno e il più giovane della famiglia accendevano nel camino un ceppo bello grosso che bruciasse lentamente per tutta la notte, fino all’alba per scaldare il piccolo bambin Gesù.
Il giorno dell’ Epifania in Francia si festeggia la festa dei Re, i re magi  (la fete des rois). Si acquista dal pasticcere un dolce di pasta sfoglia con ripieno di pasta di mandorle venduto con una coroncina dorata di cartone. Il dolce cela una fava (ora di porcellana a forma di Gesù bambino). Il più giovane della famiglia si nasconde sotto il tavolo finché il nonno taglia il dolce a fette e le distribuisce ai commensali su istruzione del bambino che ne indica il nome di volta in volta. Chi trova la fava nella sua fetta sarà re per tutto il giorno e indosserà la coroncina!

Infine abbiamo letto una favola in francese con traduzione in italiano e nella seconda parte dell’incontro i bambini hanno costruito una coroncina  e un alberello di Natale in cartone colorato.