Visita degli amici dell’ARAC di Grigny dall’ 1 al 5 novembre

Visita degli amici dell’ARAC di Grigny dall’ 1 al 5 novembre

Novembre 16, 2019 0 Di wp_1026259

Il gruppo A.R.A.C. (Combattenti e Reduci) di Grigny ha visitato per la prima volta la nostra cittadina, accompagnandoci nella cerimonia di commemorazione ai caduti del 4 novembre.

 

Il gruppo A.R.A.C. (Combattenti e Reduci) di Grigny ha visitato per la prima volta la nostra cittadina, accompagnandoci nella cerimonia di commemorazione ai caduti del 4 novembre. 

Il gruppo di  una ventina di persone  è stato ricevuto  dal sindaco di Schio prima di raggiungere il corteo che si è formato poco dopo  assieme ad altri sindaci e rappresentanti dei comuni limitrofi.

Dopo una breve pausa in piazza Rossi davanti al duomo, per l’alzabandiera con le due bandiere  francese e  italiane, accompagnati dai rispettivi  inni cantati dal coro Monte Pasubio, il corteo ha poi raggiunto il cimitero di Santa Trinità, dove si è svolta la cerimonia , alternando discorsi dei  rappresentanti della città, il sindaco Orsi, il presidente dei Dell’ANPI di Schio, il Presidente dell ARAC Sezione di Grigny Bernard Launay, e di una rappresentanza studentesca.  Si è quindi celebrata la S. Messa accompagnata dal coro Monte Pasubio e la cerimonia si è conclusa con un loro canto finale.

 

L’invito a pranzo dell’associazione IV novembre di Schio è stata molto apprezzata dagli ospiti francesi che hanno gradito il cibo e la compagnia scambiando piccoli doni e souvenirs.

Nei giorni precedenti la nostra associazione ASG li ha accompagnati a Venezia, così come ad Asiago per una visita all’Ossario, a Bassano e Marostica: malgrado il tempo inclemente hanno molto apprezzato le bellezze della nostra regione, esprimendo il desiderio di tornare. A Schio hanno partecipato ad alcune visite guidate specialmente organizzate per loro  dei principali monumenti di schio e sempre accompagnati da alcuni membri della ns associazione in qualità di interprete.